Danelli Giussani - Studio Commercialisti Associati - Milano

Dichiarazione annuale IVA 2024: le novità da sapere

Le novità della dichiarazione annuale IVA 2024: rateizzazione del saldo, versamento, modello IVA e adempimenti. Danelli Giussani - Commercialisti Milano

La dichiarazione annuale IVA per il periodo d’imposta 2023 presenta alcune novità rispetto all’anno precedente. Assonime, con la circolare n. 3 del 21 febbraio 2024, ha analizzato le principali modifiche introdotte, fornendo utili chiarimenti ai contribuenti.

Rateizzazione del saldo IVA

  • La rateazione del saldo IVA può essere effettuata senza la preventiva opzione in sede di dichiarazione periodica.
  • Il termine ultimo per il versamento del saldo è stato posticipato al 16 dicembre(anziché il 16 novembre).
  • Il numero massimo di rate è stato aumentato a 10 (anziché 9).

Versamento del saldo IVA

  • Il versamento del saldo IVA può essere effettuato in un’unica soluzione o rateizzando le somme dovute a partire dal 18 marzo 2024 (termine ultimo per il versamento in unica soluzione).
  • In caso di mancato versamento entro il 18 marzo, il saldo può essere versato:
    • Entro il 1° luglio 2024 in un’unica soluzione, maggiorato degli interessi.
    • Entro il 31 luglio 2024 in un’unica soluzione, maggiorato degli interessi e di una ulteriore penalità.

Novità del modello per la dichiarazione IVA 2024

  • Quadro VO:
    • Sezione 3, rigo VO36: introdotta la casella per comunicare la revoca dell’opzione per il regime ordinario per i soggetti che esercitano l’attività oleoturistica.
  • Quadro VE:
    • Sezione 1, rigo VE4: aggiunta una nuova percentuale di compensazione del 7% per le operazioni attive.
  • Quadro VL:
    • Sezione 2, rigo VL8, campo 3: inserito per indicare l’eccedenza a credito risultante dall’ultima dichiarazione del Gruppo IVA cessato o dall’ultimo Prospetto IVA 26 PR della liquidazione IVA di gruppo cassata.

Altri adempimenti per la dichiarazione IVA

  • Il modello IVA 2024 deve essere trasmesso telematicamente all’Agenzia delle Entrate entro il 30 aprile 2024.
  • Per maggiori informazioni sulle novità introdotte con la dichiarazione annuale IVA 2024, si consiglia di consultare la circolare n. 3 del 21 febbraio 2024 di Assonime e il provvedimento n. 8230/2024 del 15 gennaio 2024 dell’Agenzia delle Entrate.

Per ulteriori informazioni:
Agenzia delle Entrare

Altri aggiornamenti

Altri aggiornamenti